Seleziona una pagina

Acciughe ripiene

Ingrediente indispensabile: acciughe nostrane freschissime, possibilmente di taglia medio grande. Le acciughe ripiene in realtà sono un “tramezzino” in cui il pane è sostituito da due acciughe aperte a libretto, ovvero eviscerate, con la testa tolta, aperte a metà senza separa i filetti, in modo da ottenere una superficie sufficientemente lari per inserire il ripieno tra le due acciughe.

Formare il ripieno con un impasto composto da: aglio e prezzemolo, maggiorana, pane bagnato nel latte e strizzato, parmigiano reggiano e sale q.b.. Riempire con la farcia le acciughe e cuocere. La cottura può essere impanata e fritta, oppure al forno, per un piatto sfizioso e leggero!